L’inizio è la parte più importante del lavoro

Grazie a Giacomo Petitto e Beatrice Rallo (Sign.ra Gina), sorge il primo laboratorio artigianale di falegnameria, affiancato all’attività commerciale: Petitto Mobili. La sua competenza tecnica viene arricchita successivamente dal gusto del figlio Salvatore Petitto, architetto di formazione, che con il suo impegno amplia l’attività rendendola un punto di riferimento nel settore in tutta la provincia.

Nel 2018, Salvatore Petitto, insieme ai nipoti Roberto ed Enrico Pirrone danno vita ad uno spazio espositivo divenuto oggi una seconda attività commerciale: Petitto Home Design.

Roberto ed Enrico accettano la sfida di continuare l’attività di famiglia e continuano il percorso di crescita giorno dopo giorno.

Chi ben comincia è a metà del lavoro

Il nostro team

CEO PETITTO MOBILI

Salvatore Petitto

Architetto e innovatore. Uno dei primi ad aver portato il moderno in provincia.

“esperienza è semplicemente il nome che diamo ai nostri errori”

CEO

Roberto Pirrone

Economista di formazione, accetta ogni sfida sfoderando creatività e spirito di osservazione.

“Soluzioni, no problemi!”

PROGETTISTA

Enrico Pirrone

Paziente e attento ai dettagli è la persona giusta per dare forma alle tue idee.

“I dettagli fanno la perfezione e la perfezione non è un dettaglio”

MARKETING E COMMERCIALE

Simona Di Gregorio

Estroversa e curiosa. Se decide di sposare un progetto da più del massimo.     

“non si sbaglia mai a fare le cose giuste”

RESPONSABILE TECNICO

Salvatore Clemenza

La sua disponibilità lo contraddistingue, sempre pronto alle soluzioni.

“Se un problema non è ancora stato risolto, non significa che sia impossibile risolverlo”

ARTIGIANO PROFESSIONISTA

Giacomo Petitto

A fare la differenza è stato il suo impegno.

“Il successo di un’impresa si misura in duro e costante lavoro”

AMMINISTRATORE DAL 1948

Beatrice Rallo

Instancabile e determinata, fulcro dell’azienda e di tutta la famiglia.                                              

“non ci pensare, tutto si risolve”